loading

news

Il 2020 è sempre stato identificato come il “futuro” in cui ci si sposta con macchine volanti ed i nostri amici sono robot. Quel futuro è dietro l’angolo ed è un po’ diverso da ciò che si pensava potesse essere negli anni ’80. Ecco di seguito alcuni dei trend che stanno prendendo piede e che nel 2020 saranno realtà. No, non ci saranno le macchine volanti.

Il primo trend riguarda l’inclusione. In un mondo in cui i mezzi di comunicazione ci permettono di condividere messaggi continuamente, l’inclusione è uno dei fattori che maggiormente vediamo svilupparsi. In rete sono presenti differenti generazioni, di differenti paesi, lingue, professioni, pensieri. Sorge così un nuovo senso di vitalità e cambiamento, alimentato globalmente dai giovani e da gruppi che prima non avevano voci. Queste persone sono spesso ottimiste, aspirazionali e richiederanno trasparenza, etica e coscienza sociale da paesi e società.

Il cambiamento è un elemento che negli anni è sempre più veloce e capillare, fino ad arrivare al cambiamento delle più piccole parti, come i codici. Cambiano i codici biologici, i codici informatici e i codici di abbigliamento, i progressi scientifici e materiali renderanno possibile riprogettare quasi tutto. Natura e tecnologia si fondono intimamente per creare nuovi sistemi, materiali e prodotti che fondono il mondo fisico e digitale. Mentre passiamo dall'età industriale all'età dell'organismo attraverso l'era digitale, useremo DNA e microrganismi per risolvere i problemi di domani.

Uno dei fattori che ci aspettiamo dal futuro, per quanto prossimo possa essere, è una tecnologia a misura d’uomo. L'intelligenza emotiva e le connessioni, sia reali che digitali, saranno le pietre miliari del futuro. Soddisferemo i nostri bisogni tramite tecnologie sempre più umane.

Possiamo dire che il 2020 sarà il presente che più si avvicina all’idea di futuro che avevamo in mente qualche anno fa, con i suoi pregi e i suoi difetti. 

Per maggiori info clicca qui