Fasi di sviluppo di un'app.
20/09/2022
Fasi di sviluppo di un'app.

Il settore mobile è sempre più in rapida ascesa e la richiesta di sviluppo di app mobile ogni giorno aumenta. Ma alla base dello sviluppo di un’app mobile o di una web app ci deve essere un’idea e una buona analisi di mercato per conoscere il target e i competitors della tua azienda, in modo che il progetto prenda vita e sia di successo.Le fasi da seguire perché tutto questo avvenga sono le seguenti:Analisi della richiesta del cliente e studio di fattibilità attraverso una ricerca del mercato di riferimento e dei clienti ideali, per avere chiaro qual è l’esigenza del cliente e quali sono i vincoli da rispettare per lo sviluppo software e la definizione di come il cliente si aspetti che funzioni la sua app, attraverso la realizzazione di una blueprint, per avere una visione chiara di quali sono i requisiti, i lavori necessari, gli obiettivi e i risultati attesi del progettoRealizzazione della storyboard, cioè una rappresentazione visuale dell'interfaccia utente dell'applicazione, che mostra le schermate dell’app e le connessioni tra queste schermate. Si dovrà prestare molta attenzione all'usabilità e all'esperienza utente: solo con uno studio approfondito sui modelli di comportamento in-app si può creare un prodotto mobile in grado di soddisfare gli obiettivi dell’utente e superare le sue aspettativeSviluppo frontend e backendTesting per verificare che il funzionamento dell’applicazione sia conforme a tutte le specifiche che erano state stabilite nella fase di analisi e la correttezza della progettazione e della fase di sviluppoPubblicazione dell'app nei relativi store o in modalità privata (se l’app è per uso interno)Implementazioni delle funzionalità e manutenzione per un corretto funzionamento dell’appOvviamente nella fase di analisi verrà anche scelta il tipo di app da sviluppare per venire meglio incontro alle esigenze dell’azienda. I tipi di app sono:App native - vengono sviluppate in maniera specifica per ogni sistema operativo (Android o iOS) e permettono una elevata personalizzazione. Per iOS utilizziamo il linguaggio Swift, mentre per Android usiamo KotlinWeb App - sono vere e proprie pagine web ottimizzate per il mondo mobile, create con linguaggi come JavaScript o HTML che non necessitano l’installazione sul device, ma si utilizzano tramite web browserApp cross platform o ibride - programmate attraverso un solo codice che viene interpretato e adeguato per ogni sistema operativo. Rispetto a quelle native sono più semplici e rapide da sviluppare e la manutenzione dell’applicazione è più facileSe cerchi una soluzione digitale e hai un'idea per il tuo business, contattaci. Il nostro team di esperti saprà consigliarti la scelta migliore per la tua azienda.

SCOPRI I NOSTRI PROGETTI
Intima Moda - Sito Sielei

Consolidare il successo del Brand SiéLei  aumentando la presenza sul web.

Sito Sielei
13/09/2022
Perché investire in un'app?

Da ricerche svolte in questi anni sono 80 milioni gli smartphone in Italia, a fronte di una popolazione di 60 milioni. I device mobile sono utilizzati principalmente per accedere ad app di social network e app di shopping, per cercare info e leggere notizie; molto utilizzate sono anche le app dedicate alla musica e al fitness e salute.Questi dati sono a conferma di quanto gli smartphone siano lo strumento preferito per accedere alla rete; di conseguenza è evidente come le aziende devono interrogarsi sulla necessità di investire sullo sviluppo di un’app per il proprio brand.Perciò la domanda sorge spontanea: perché investire nello sviluppo di un’app? La risposta è semplice: per coinvolgere e fidelizzare i clienti. In app è più semplice navigare, trovare ciò che cerchiamo e salvarlo tra i preferiti, rispetto ad un sito web, seppur ottimizzato per dispositivi mobili.I vantaggi sono numerosi, tra cui:Aumentare la visibilità e consolidare l’immagine aziendale: l’app non è solamente l’ennesimo canale (oltre ai social), ma è un’estensione del brand, sempre a portata di mano e sotto gli occhi dei tuoi clientiFidelizzare i clienti: con pochi tap gli utenti possono comunicare con il brand e l’azienda può rimanere in contatto con i suoi clienti e/o potenziali clienti 24h. In questo le app sono molto utili per personalizzare la comunicazione, ottimizzare l’esperienza utente e aumentare i tassi di conversioneOttimizzare il customer service: il customer care è di fondamentale importanza e grazie alle app è possibile offrire un servizio rapido e funzionaleSfruttare le funzionalità dello smartphone: le app possono interagire con la fotocamera, con il GPS e tante altre applicazioni presenti su essoAccedere ai contenuti in modalità offline: le app possono svolgere molte funzioni e offrire agli utenti contenuti senza connessione internetClicca sui tag per vedere il nostro portfolio di sviluppo applicativi e se hai un'idea per la creazione di un'app, contattaci. Il nostro team di esperti saprà consigliarti la scelta migliore per la tua azienda.

18/01/2023
Come creare un'app

Creare un'app può sembrare un compito difficile, ma con le giuste conoscenze e strumenti è possibile realizzare la propria app in modo rapido ed efficiente, senza dimenticare l'interfaccia utente.Per prima cosa è necessario decidere il tipo di app che si vuole creare, scegliendo tra un'app ibrida, nativa o Web. In seguito, valutare le esigenze dell'utente finale e lo scopo dell'app. Una volta che si ha una visione chiara del progetto, è necessario trovare un buon ambiente di sviluppo per iniziare a costruire l'app.Ci sono diversi ambienti tra cui scegliere, come Appcelerator, Xamarin o React Native che offrono tutti gli strumenti necessari per costruire la tua app. Successivamente, è necessario creare le interfacce utente e definire il design dell'applicazione. Utilizzando programmi come Sketch o Adobe XD si possono facilmente disegnare le interfacce utente e prepararle per l'implementazione. Infine, è necessario testare l'applicazione per assicurarsi che funzioni correttamente e rispetti gli standard di qualità. Seguendo questi passaggi sarà possibile creare la propria app con successo.Che cosa sono le app native?
Una app nativa è un'applicazione che è stata progettata specificamente per un sistema operativo moblie come Android o iOS. Questo significa che gli sviluppatori hanno dovuto ricreare l'app per ogni piattaforma, spesso utilizzando linguaggi di programmazione diversi.La creazione di applicazioni native offre la possibilità di ottimizzare al meglio la configurazione hardware, le funzionalità e l'esperienza utente. Inoltre, poiché le app native sono costruite sulle specifiche piattaforme, possono sfruttare le loro API e funzionalità di base.Per esempio, le app native possono accedere alle impostazioni della fotocamera del dispositivo, alla memoria e alla retina degli utenti. Inoltre, il codice è generalmente più veloce ed efficiente rispetto alle app web.

23/12/2022
Il partner ideale per lo sviluppo di app mobile

Quale sarebbe il partner ideale per lo sviluppo di app mobile?La scelta di un partner giusto è essenziale per ottenere il massimo da un progetto di app mobile. Ecco alcuni elementi da considerare nel processo decisionale:Esperienza - Considera la quantità e la qualità dell'esperienza del potenziale partner nello sviluppo di app mobile. Cerca reviews online, parla con clienti precedenti e chiedi un portfolio con i lavori che hanno realizzato. Un partner esperto sarà in grado di offrirti consigli su tecnologie, design e strategie di marketing.Capacità - Assicurati che il partner abbia le capacità per realizzare l'app mobile che hai in mente. Controlla le competenze del team, le tecnologie che usano e i loro processi di sviluppo. Verifica inoltre se hanno esperti specializzati in aree come UX/UI, cloud computing e sicurezza dei dati.Prezzo - Confronta i prezzi proposti dai vari partner per fare un'idea più chiara. Dovresti anche prendere in considerazione altri fattori come la qualità del prodotto finale, la velocità di delivery e i servizi aggiuntivi offerti. Ricordati che non sempre il prezzo più basso significa il miglior affare!Metodi di lavoro - Il modo in cui un partner gestisce un progetto è importante quanto le sue capacità tecniche. Chiediti se sono disposti a stringere collaborazioni proficue, a comunicare costantemente con te durante tutto il processo e a condividere regolarmente report sul progresso dello sviluppo.In definitiva, la ricerca del partner giusto per lo sviluppo di app mobile richiederà tempo ed energia ma ne varrà la pena al momento giusto!
Che differenza c'è tra app native e app ibride?Le app native sono applicazioni che sono state progettate e sviluppate specificamente per un tipo specifico di dispositivo, come ad esempio un iPhone o un dispositivo Android. Di conseguenza, usano le funzionalità uniche del dispositivo in questione, come la fotocamera o l’accelerometro, e tendono ad avere una migliore performance di quanto non farebbero le app ibride.Le app ibride, d'altra parte, sono costruite usando lo stesso codice base sia per iOS che Android. Queste app sono generalmente più semplici da realizzare e mantenere rispetto alle app native, ma hanno anche meno funzionalità. Inoltre, non sono in grado di sfruttare tutte le caratteristiche del dispositivo in cui vengono utilizzate.Ad esempio, se si vogliono scattare fotografie all'interno dell'app ibrida, bisognerà utilizzare la fotocamera web integrata nel browser. Al contrario, un'app nativa può accedere direttamente alla fotocamera del dispositivo. Anche i tempi di caricamento possono variare considerevolmente tra app native e ibride. Le app native vengono generalmente caricati più velocemente ed hanno meno problemi di prestazioni rispetto alle app ibride.In conclusione, se si desidera creare un'app con molte caratteristiche che sfruttino al massimo le funzionalità del dispositivo su cui verrà installata (ad esempio l’accesso a contatti o alla fotocamera), allora è meglio optare per un’app nativa. Se si desidera realizzare un’app più semplice che non necessiti di tutte le funzionalità offerte dal dispositivo su cui verrà installata, allora conviene optare per l’app ibrida.
Chi può sviluppare un app?Se stai cercando di creare un'applicazione mobile, la buona notizia è che esistono molti modi per farlo. Puoi assumere uno sviluppatore esperto o optare per una piattaforma di sviluppo app come Appy Pie o Appery.io, che offrono strumenti di progettazione intuitivi e facili da usare.Se hai le competenze necessarie, puoi anche iniziare a sviluppare l'app da solo. Ma prima devi capire quale piattaforma utilizzare: iOS o Android? Entrambe le piattaforme hanno vantaggi e svantaggi, quindi assicurati di fare ricerca per decidere quale fa al caso tuo.Per quanto riguarda la programmazione, se non sei un programmatore professionista, puoi imparare come fare da solo con libri e tutorial online. Tuttavia, se non hai tempo o voglia di imparare da solo, allora puoi assumere un app developer freelance che possa aiutarti nella realizzazione dell'applicazione mobile a un prezzo ragionevole. Ci sono anche molte agenzie di sviluppo app specializzate nello sviluppo app mobile che possono avere i servizi giusti per te.Inoltre, c'è sempre la possibilità di rivolgersi a un'agenzia di marketing digitale che offra servizi di progettazione e sviluppo app mobile. Queste agenzie hanno team dedicati composti da professionisti con esperienza in diversi settori dello sviluppo delle app, come design, programmazione e marketing. In genere offrono anche servizi aggiuntivi come analisi dell'utente, test A/B e altri servizi di marketing online.Scegliere il modo giusto per creare un'app dipende dalle tue competenze tecniche, dal budget e dalle esigenze del progetto. Sia che tu abbia deciso di affidartelo a qualcuno o pensato di farlo da solo, ricorda sempre che creare un'app redditizia richiede impegno e perseveranza!
Chi crea app in Italia?Negli ultimi anni, l'industria dello sviluppo di applicazioni mobile è cresciuta in modo significativo, soprattutto a causa dell'enorme diffusione degli smartphone. Oggi, ci sono migliaia di imprese che si occupano di creare app e servizi per dispositivi mobili.In Italia, molte grandi aziende come Telecom Italia, Wind e Vodafone offrono servizi di sviluppo per le applicazioni mobili. Molti fornitori indipendenti e piccole società stanno anche emergendo come leader nel settore mobile italiano.C'è anche una ricca comunità di sviluppatori freelance che offrono servizi di programmazione su misura per le aziende che necessitano di app personalizzate. La maggior parte di queste persone lavora da casa o in un coworking space ed è spesso costituita da professionisti con una formazione accademica nel campo della tecnologia.I costi per lo sviluppo delle app dipendono dal tipo e dalla complessità dell'applicazione richiesta. Ad esempio, le app più semplici possono costare da qualche centinaia di euro a alcune migliaia per quelle più complesse. Inoltre, i tempi medi necessari per completare un progetto sono solitamente compresi tra i sei mesi e l'anno.In conclusione, c'è una vasta gamma di opzioni disponibili se si desidera creare un'applicazione in Italia, dalle grandi aziende alla soluzione freelance personalizzata.

13/07/2023
Come utilizzare l'intelligenza artificiale nelle applicazioni mobili

Le applicazioni mobili stanno diventando sempre più avanzate grazie all'utilizzo dell'intelligenza artificiale (IA). L'IA offre una vasta gamma di possibilità per migliorare l'esperienza dell'utente, fornire funzionalità avanzate e rendere le app più intelligenti. In questo articolo, esploreremo come utilizzare l'intelligenza artificiale nelle applicazioni mobili e il suo impatto sulle esperienze degli utenti.Introduzione all'intelligenza artificiale nelle app mobili
L'intelligenza artificiale nelle applicazioni mobili si riferisce all'uso di algoritmi e modelli di apprendimento automatico per consentire alle app di eseguire compiti complessi e prendere decisioni intelligenti. L'IA può essere utilizzata in vari modi per arricchire le funzionalità delle app mobili e migliorare l'interazione con gli utenti.Utilizzo dell'intelligenza artificiale per l'elaborazione del linguaggio naturale
Un modo comune per utilizzare l'intelligenza artificiale nelle applicazioni mobili è l'elaborazione del linguaggio naturale (NLP). L'NLP consente alle app di comprendere e interpretare il linguaggio umano, consentendo agli utenti di interagire con le app tramite comandi vocali o testi.Ad esempio, un'app di assistente virtuale può utilizzare l'NLP per rispondere alle domande degli utenti, fornire informazioni e persino eseguire azioni specifiche richieste dall'utente. L'integrazione di un'IA potente nell'app può migliorare notevolmente la precisione e la comprensione delle richieste degli utenti.Riconoscimento facciale e riconoscimento vocale
Un altro modo in cui l'intelligenza artificiale viene utilizzata nelle applicazioni mobili è attraverso il riconoscimento facciale e il riconoscimento vocale. Queste tecnologie consentono alle app di identificare gli utenti in base al loro volto o alla loro voce, offrendo funzionalità avanzate come lo sblocco sicuro del dispositivo o il controllo vocale delle app.Il riconoscimento facciale può essere utilizzato anche per personalizzare l'esperienza dell'utente. Ad esempio, un'app di fotocamera può utilizzare l'IA per riconoscere il volto dell'utente e applicare automaticamente filtri o effetti speciali.Consigli personalizzati e raccomandazioni
L'intelligenza artificiale può essere utilizzata per fornire suggerimenti personalizzati e raccomandazioni agli utenti delle app mobili. L'IA può analizzare i dati degli utenti, come le loro preferenze, il comportamento di utilizzo e le interazioni precedenti con l'app, per offrire contenuti o prodotti pertinenti.Ad esempio, un'app di shopping può utilizzare l'IA per suggerire prodotti basati sugli acquisti precedenti dell'utente o sulle preferenze simili di altri utenti. Questo approccio può migliorare l'esperienza dell'utente, facilitando la scoperta di nuovi prodotti o servizi rilevanti.Impatto sull'esperienza dell'utente
L'utilizzo dell'intelligenza artificiale nelle applicazioni mobili ha un impatto significativo sull'esperienza dell'utente. L'IA può rendere le app più intelligenti, consentendo loro di adattarsi alle preferenze e alle esigenze degli utenti. Questo può migliorare l'usabilità e la soddisfazione complessiva dell'utente.Inoltre, l'intelligenza artificiale può automatizzare compiti complessi o ripetitivi, semplificando l'interazione dell'utente con l'app. Ad esempio, un'app di gestione delle finanze può utilizzare l'IA per categorizzare automaticamente le spese degli utenti, fornendo una panoramica chiara delle loro finanze senza richiedere un'interazione manuale.Conclusioni
L'intelligenza artificiale sta rivoluzionando le applicazioni mobili, offrendo funzionalità avanzate e migliorando l'esperienza degli utenti. L'uso dell'IA nelle app mobili consente alle applicazioni di comprendere il linguaggio umano, riconoscere i volti e le voci degli utenti e fornire suggerimenti personalizzati. Questo porta a un'interazione più intuitiva, un'esperienza utente migliorata e un'apprendimento continuo delle preferenze degli utenti. FAQ
1. Quali sono i vantaggi dell'utilizzo dell'intelligenza artificiale nelle app mobili?
L'utilizzo dell'intelligenza artificiale nelle app mobili consente di migliorare l'esperienza utente, offrire funzionalità avanzate, automatizzare compiti e fornire suggerimenti personalizzati.2. Come l'intelligenza artificiale viene utilizzata per l'elaborazione del linguaggio naturale nelle app mobili?
L'elaborazione del linguaggio naturale consente alle app di comprendere e interpretare il linguaggio umano, consentendo agli utenti di interagire tramite comandi vocali o testuali.3. Quali sono alcuni esempi di utilizzo dell'intelligenza artificiale nelle app mobili?
Alcuni esempi di utilizzo dell'intelligenza artificiale nelle app mobili includono il riconoscimento facciale, il riconoscimento vocale, i suggerimenti personalizzati e le raccomandazioni.4. Come l'intelligenza artificiale migliora l'esperienza dell'utente nelle app mobili?
L'intelligenza artificiale migliora l'esperienza dell'utente nelle app mobili rendendo le app più intelligenti, adattandole alle preferenze degli utenti, semplificando compiti complessi e automatizzando processi ripetitivi.5. Cosa possiamo aspettarci per il futuro dell'intelligenza artificiale nelle app mobili?
Nel futuro, ci si può aspettare un ulteriore sviluppo dell'intelligenza artificiale nelle app mobili, con funzionalità sempre più avanzate e un'apprendimento continuo delle preferenze degli utenti.

13/09/2023
L'intelligenza artificiale sta trasformando il settore dei servizi web

L'intelligenza artificiale (AI) sta avendo un profondo impatto su tutti i settori dell'economia, e il settore dei servizi web non fa eccezione.L'AI viene utilizzata per automatizzare compiti, migliorare l'efficienza e l'esperienza del cliente. Ad esempio, l'AI può essere utilizzata per:Automatizzare le attività di sviluppo e manutenzione di siti web e appFornire assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7Personalizzare le esperienze degli utentiL'AI sta anche dando vita a nuovi servizi web, come:Chatbot conversazionali che possono rispondere a domande e richieste dei clientiSistemi di raccomandazione che suggeriscono prodotti o servizi pertinentiSoftware di intelligenza artificiale che può aiutare le aziende a prendere decisioni miglioriL'AI sta rapidamente diventando una parte essenziale del settore dei servizi web. Le aziende che non si adattano a questa tendenza rischiano di perdere terreno rispetto ai concorrenti.Ecco alcuni modi in cui le aziende di servizi web possono utilizzare l'AI:Automatizzare le attività di sviluppo e manutenzione di siti web e app. L'AI può essere utilizzata per eseguire attività ripetitive e complesse, come il test automatico del codice e la generazione di codice. Ciò può liberare i dipendenti umani per concentrarsi su attività più creative e strategiche.Fornire assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I chatbot conversazionali possono rispondere a domande e richieste dei clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Ciò può aiutare le aziende a fornire un'esperienza del cliente migliore e più efficiente.Personalizzare le esperienze degli utenti. L'AI può essere utilizzata per raccogliere dati sui clienti e utilizzarli per personalizzare le esperienze degli utenti. Ciò può aiutare le aziende a creare relazioni più forti con i clienti.Dar vita a nuovi servizi web. L'AI sta dando vita a nuovi servizi web che non sarebbero possibili senza essa. Ad esempio, i chatbot conversazionali possono fornire assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e i sistemi di raccomandazione possono suggerire prodotti o servizi pertinenti.Le aziende di servizi web che vogliono rimanere competitive devono iniziare a implementare l'AI nei loro processi e servizi.I servizi web sono sempre più importanti per le aziende di tutte le dimensioni. Offrono un modo conveniente e scalabile per raggiungere i clienti, offrire servizi e migliorare l'efficienza.Una tendenza importante che sta emergendo nel settore dei servizi web è la mobilità. Sempre più persone utilizzano i dispositivi mobili per accedere a Internet e ai servizi online. Questo sta creando nuove opportunità per le aziende che offrono servizi web mobili.Ci sono diversi motivi per cui la mobilità è importante per il futuro dei servizi web. Innanzitutto, le persone sono sempre più connesse ai loro dispositivi mobili. Secondo uno studio di Pew Research Center, il 96% degli americani possiede almeno un telefono cellulare, e il 77% possiede uno smartphone.In secondo luogo, i dispositivi mobili offrono un'esperienza di utilizzo più conveniente. Le persone possono accedere ai servizi web mobili da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Questo li rende ideali per le aziende che vogliono raggiungere un pubblico più ampio.In terzo luogo, i servizi web mobili sono più convenienti per le aziende. Non è necessario investire in infrastrutture fisiche o hardware per offrire servizi web mobili. Le aziende possono utilizzare piattaforme cloud per creare e distribuire servizi web mobili in modo rapido e semplice.La mobilità è una tendenza importante che sta cambiando il modo in cui le persone utilizzano i servizi web. Le aziende che offrono servizi web mobili saranno in una posizione migliore per competere in futuro.Se la tua azienda offre servizi web, è importante considerare come adattarli al mercato mobile. Questo potrebbe includere il miglioramento della progettazione del tuo sito web o applicazione mobile, o l'offerta di servizi che sono ottimizzati per i dispositivi mobili.

21/12/2023
L'Importanza Strategica delle App di Sondaggio per le Aziende

Le aziende di successo hanno una cosa in comune: comprendono profondamente le esigenze e i desideri dei propri clienti. In un mondo in continua evoluzione, dove le preferenze e le aspettative dei consumatori cambiano rapidamente, ottenere un feedback accurato e tempestivo è fondamentale. Ed è qui che entrano in gioco le app di sondaggio.Il Potere del Feedback: Le app di sondaggio rappresentano un canale diretto e immediato per raccogliere feedback preziosi dai clienti. Questi strumenti consentono alle aziende di ottenere informazioni dettagliate e in tempo reale sulle esperienze dei clienti, sul livello di soddisfazione, sulle aree di miglioramento e persino sulle nuove esigenze emergenti.Personalizzazione dell'Esperienza: Grazie alle app di sondaggio, le aziende possono personalizzare le domande in base al profilo del cliente. Questo livello di personalizzazione consente di ottenere informazioni più dettagliate e specifiche, offrendo un'immagine più accurata delle preferenze individuali.Agilità e Reattività: La tempestività è cruciale nel mondo degli affari. Le app di sondaggio consentono alle aziende di adattarsi rapidamente ai cambiamenti del mercato e alle richieste dei clienti. Le risposte immediate ai sondaggi permettono di apportare correzioni, miglioramenti e aggiustamenti in tempo reale, migliorando così la qualità dei prodotti e dei servizi offerti.Costruzione di Relazioni Solide: Coinvolgere i clienti attraverso app di sondaggio può creare un senso di coinvolgimento e di partecipazione. Sapere di essere ascoltati e che le proprie opinioni influenzano le decisioni dell'azienda può aumentare la fedeltà dei clienti e il loro attaccamento al brand.Innovazione Continua: Le app di sondaggio non solo forniscono feedback sui prodotti esistenti, ma possono anche essere utilizzate per generare idee innovative. Chiedere ai clienti cosa vorrebbero vedere in futuro può guidare lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi, garantendo che l'azienda rimanga rilevante e all'avanguardia nel suo settore.Analisi e Monitoraggio: Le app di sondaggio offrono dati preziosi che possono essere analizzati per identificare tendenze, modelli e aree di miglioramento. Questi dati aiutano a prendere decisioni informate e a monitorare l'efficacia delle strategie implementate nel tempo.In un mondo sempre più digitale, le aziende hanno bisogno di strumenti efficaci per raccogliere feedback dai propri clienti e dipendenti. Le app survey sono una soluzione ideale per questo scopo, in quanto consentono di raccogliere dati in modo rapido e semplice, anche da dispositivi mobili.I vantaggi delle app survey per le aziendeLe app survey offrono una serie di vantaggi alle aziende, tra cui:Miglioramento della soddisfazione dei clienti: le app survey consentono alle aziende di raccogliere feedback sui propri prodotti, servizi e processi. Questo feedback può essere utilizzato per migliorare l'esperienza dei clienti e aumentare la loro soddisfazione.Miglioramento della fidelizzazione dei clienti: le app survey possono essere utilizzate per raccogliere informazioni sui clienti, come le loro preferenze e interessi. Questo può essere utilizzato per creare esperienze personalizzate che fidelizzino i clienti.Miglioramento dell'efficienza dei processi aziendali: le app survey possono essere utilizzate per raccogliere dati su processi interni, come il servizio clienti o la formazione dei dipendenti. Questo può essere utilizzato per identificare aree di miglioramento e ottimizzare i processi.Come scegliere la giusta app surveyQuando si sceglie una app survey, è importante considerare le seguenti caratteristiche:Facilità d'uso: l'app survey deve essere facile da usare sia per i clienti che per i dipendenti.Personalizzazione: l'app survey deve consentire di personalizzare i sondaggi in base alle esigenze specifiche dell'azienda.Analisi dei dati: l'app survey deve fornire strumenti di analisi dei dati che permettano di comprendere i risultati dei sondaggi.Abbiamo trattato l'argomento in maniera approfondita nella seguente landing pageConclusioneLe app survey sono uno strumento prezioso per le aziende che vogliono migliorare la soddisfazione dei clienti, fidelizzare i clienti e ottimizzare i processi aziendali. Con un'app survey, le aziende possono raccogliere feedback in modo rapido e semplice, anche da dispositivi mobili.In sintesi, le app di sondaggio rappresentano uno strumento fondamentale per le aziende che mirano a comprendere a fondo i bisogni dei propri clienti, a migliorare costantemente i propri prodotti e servizi e a mantenere un vantaggio competitivo nel mercato in continua evoluzione. Investire in queste piattaforme non è solo un passo verso la soddisfazione del cliente, ma anche un investimento per il successo a lungo termine dell'azienda.

22/02/2024
App per rilevazioni in-store: rivoluzionare il tuo business con la tecnologia mobile

Le app per rilevazioni in-store stanno diventando uno strumento sempre più importante per le aziende che desiderano migliorare la propria efficienza e competitività.Cosa sono le app per rilevazioni in-store?Si tratta di applicazioni mobili che permettono di raccogliere dati in tempo reale all'interno del punto vendita.Ne abbiamo parlato anche in un articolo nella newsletter dedicata alla Digital Transformation. Quali sono i vantaggi?Maggiore efficienza: Le app automatizzano i processi di rilevazione dati, eliminando la necessità di moduli cartacei e l'inserimento manuale dei dati.Migliore accuratezza: I dati raccolti sono più precisi e affidabili, in quanto non sono soggetti a errori umani.Dati in tempo reale: Le informazioni sono disponibili immediatamente, consentendo di prendere decisioni più rapide e informate.Maggiore flessibilità: Le app possono essere utilizzate su diversi dispositivi mobili, come smartphone e tablet.Riduzione dei costi: L'utilizzo di app per rilevazioni in-store può far risparmiare tempo e denaro, eliminando la necessità di personale dedicato alla raccolta dati.Quali sono alcune tipologie di rilevazioni che si possono fare?App in store survey: oltre la semplice raccolta di dati, offre insight precisi sul posizionamento dei prodotti, sui prezzi e sull'esperienza del cliente. Questi tool digitali agevolano la raccolta dei dati necessari alle aziende per effettuare azioni strategiche in linea con le mutevoli esigenze del mercato.Rilevazione prezzi: L'app può essere utilizzata per scansionare i codici a barre dei prodotti e verificarne il prezzo, la disponibilità e la conformità con le promozioni in corso.Rilevazione inventario: L'app può essere utilizzata per monitorare il livello di scorte dei prodotti in tempo reale.Rilevazione dei prodotti mancanti: L'app può essere utilizzata per identificare i prodotti mancanti dagli scaffali e inviare automaticamente un ordine al fornitore.Rilevazione del merchandising: L'app può essere utilizzata per verificare la corretta esposizione dei prodotti sugli scaffali.Rilevazione della customer experience: L'app può essere utilizzata per raccogliere feedback dai clienti in merito alla loro esperienza di acquisto.In conclusione, le app per rilevazioni in-store rappresentano un investimento strategico per le aziende che desiderano migliorare la propria efficienza e competitività. Grazie a queste app, è possibile raccogliere dati in tempo reale, prendere decisioni più informate e migliorare l'esperienza di acquisto dei clienti.

11/04/2024
Migliorare l'Efficienza Aziendale: L'Importanza dei Software per la Gestione delle Note Spese

Nell'era moderna degli affari, dove l'efficienza e la precisione sono fondamentali per il successo aziendale, l'adozione di strumenti tecnologici mirati diventa sempre più cruciale. Tra questi strumenti, i software per la gestione delle note spese si distinguono per l'importanza che rivestono nella semplificazione dei processi aziendali e nell'ottimizzazione delle risorse finanziarie. Questi strumenti non solo automatizzano i compiti ripetitivi legati alla gestione delle spese, ma offrono anche una serie di vantaggi che possono fare la differenza per le aziende di qualsiasi dimensione. Esaminiamo più da vicino l'importanza di questi software e i benefici che comportano.1. Automazione dei ProcessiUno dei principali vantaggi nell'adozione di un software per la gestione delle note spese è l'automazione dei processi manuali. Eliminando la necessità di compilare fogli di calcolo o carta, i dipendenti possono registrare le spese in tempo reale attraverso l'applicazione mobile o la piattaforma web. Questo non solo risparmia tempo prezioso, ma riduce anche il rischio di errori umani, migliorando la precisione e l'affidabilità dei dati.2. Maggiore Trasparenza e ControlloCon un software per la gestione delle note spese, le aziende ottengono una maggiore trasparenza e controllo sulle spese aziendali. I manager possono monitorare in tempo reale le spese dei dipendenti, identificare eventuali anomalie o violazioni delle politiche aziendali e prendere provvedimenti tempestivi. Questo livello di controllo aiuta a prevenire frodi e abusi, garantendo una gestione finanziaria responsabile.3. Risparmio di Tempo e RisorseL'automazione dei processi e la maggiore trasparenza consentono alle aziende di risparmiare tempo e risorse preziose. I dipendenti non devono più dedicare ore alla compilazione e all'approvazione delle note spese, ma possono concentrarsi sulle attività che generano valore aggiunto per l'azienda. Inoltre, la riduzione degli errori e delle frodi contribuisce a risparmiare denaro e a preservare la reputazione aziendale.4. Conformità NormativaI software per la gestione delle note spese sono progettati per garantire la conformità normativa, aiutando le aziende a rispettare le leggi e le regolamentazioni fiscali. Questi strumenti tengono traccia delle informazioni necessarie per la rendicontazione fiscale e generano report dettagliati che possono essere facilmente forniti alle autorità competenti in caso di audit.5. Miglioramento delle Relazioni con i DipendentiL'adozione di un software per la gestione delle note spese può anche migliorare le relazioni con i dipendenti. Riducendo la burocrazia e semplificando i processi, le aziende dimostrano di prendere sul serio il benessere dei propri dipendenti e di valorizzare il loro tempo. Inoltre, l'automazione dei rimborsi delle spese assicura che i dipendenti vengano rimborsati in modo tempestivo, migliorando la soddisfazione complessiva dei dipendenti.In conclusione, l'utilizzo di un software per la gestione delle note spese rappresenta un investimento prezioso per le aziende, che porta numerosi vantaggi tangibili. Dall'automazione dei processi alla riduzione dei costi e al miglioramento delle relazioni con i dipendenti, questi strumenti giocano un ruolo fondamentale nel migliorare l'efficienza aziendale e nel garantire una gestione finanziaria responsabile.Oltre ai vantaggi sopra elencati, è importante sottolineare che i software per la nota spese possono essere personalizzati in base alle esigenze specifiche di ogni azienda. Alcune soluzioni offrono funzionalità avanzate come la gestione delle trasferte, la prenotazione di viaggi e hotel, l'integrazione con la contabilità aziendale e la creazione di report personalizzati.L'adozione di un software per la gestione delle note spese rappresenta un passo avanti importante verso la digitalizzazione dei processi aziendali, con un impatto positivo sull'efficienza, la produttività e la conformità alle normative.Noi ne abbiamo parlato nel blog dedicato alla digital transformation ed in una landing predisposta per far capire meglio alcune funzionalità. 

23/04/2024
L'importanza di realizzare siti web e app accessibili

In un mondo digitale in continua evoluzione, l'accessibilità di siti web e app è diventata una questione di primaria importanza. Non solo per ottemperare a doveri etici e legali, ma anche per cogliere concrete opportunità di crescita per le aziende. Nel mondo digitale di oggi, l'accesso equo e inclusivo alle risorse online è diventato cruciale. Con l'aumento della dipendenza da tecnologie digitali per svolgere attività quotidiane, come lavorare, studiare, comunicare e accedere ai servizi, è essenziale che i siti web e le applicazioni siano progettati e sviluppati con l'accessibilità come priorità. L'accessibilità digitale si riferisce alla pratica di progettare e sviluppare contenuti digitali in modo che siano utilizzabili da persone con una vasta gamma di abilità e disabilità.Un web per tutti:Creare siti web e app accessibili significa renderli fruibili da chiunque, indipendentemente dalle proprie disabilità. Questo include persone con disabilità visive, uditive, motorie o cognitive, ma anche utenti con connessioni internet lente o che utilizzano tecnologie assistive.Vantaggi per le aziende:Oltre all'aspetto etico e sociale, l'accessibilità offre numerosi vantaggi concreti per le aziende:Ampliamento del pubblico: Un sito web accessibile permette di raggiungere un bacino di utenti più ampio, includendo persone con disabilità che altrimenti sarebbero escluse.Miglioramento della reputazione: Dimostrare impegno per l'accessibilità rafforza l'immagine aziendale e la posiziona come un'organizzazione inclusiva e sensibile alle esigenze di tutti.Maggiore fruibilità per tutti: Un design accessibile è vantaggioso per tutti gli utenti, non solo per quelli con disabilità. Crea un'esperienza utente più fluida e piacevole, aumentando la soddisfazione generale.Miglioramento del SEO: I motori di ricerca premiano i siti web accessibili, favorendone il posizionamento nei risultati di ricerca.Riduzione dei rischi legali: In molti paesi, esistono leggi che obbligano le aziende a rendere i propri siti web e app accessibili. Non conformarsi a tali leggi può comportare sanzioni e azioni legali.Come realizzare siti web e app accessibili:Esistono diverse linee guida e normative che definiscono i requisiti per l'accessibilità di siti web e app. Le più diffuse sono le WCAG (Web Content Accessibility Guidelines), emanate dal W3C (World Wide Web Consortium).Seguire queste linee guida durante la progettazione e lo sviluppo di siti web e app è fondamentale per garantirne l'accessibilità. Inoltre, è importante testare accuratamente i prodotti finali con utenti con disabilità per individuare ed eliminare eventuali barriere.L'Accessibilità è un Diritto FondamentalePrima di tutto, è importante comprendere che l'accessibilità digitale non è solo una questione di comodità, ma è un diritto fondamentale. Secondo la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, ratificata da numerosi paesi in tutto il mondo, compreso il principio dell'accesso all'informazione e alla comunicazione, inclusi i sistemi e le tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni, è un diritto umano fondamentale.Ampliare la Portata dell'UtilizzoRealizzare siti web e app accessibili non beneficia solo le persone con disabilità, ma può anche migliorare l'esperienza per tutti gli utenti. Ad esempio, una progettazione che facilita la navigazione per le persone con disabilità visive, come l'uso di testo descrittivo per le immagini, migliora anche l'esperienza per gli utenti che navigano su dispositivi con connessioni internet lente o che utilizzano dispositivi con schermi di piccole dimensioni.Migliorare l'Immagine dell'Azienda e Rispettare la LeggeIn molti paesi, esistono leggi e regolamenti che richiedono l'accessibilità digitale per garantire l'equità e l'uguaglianza di opportunità per tutte le persone. Adempiere a queste normative non solo è etico, ma può anche proteggere le aziende da azioni legali e migliorare la loro reputazione.L'Inclusione è Buon AffareInvestire nell'accessibilità digitale è anche un investimento intelligente dal punto di vista economico. Aumentare l'accessibilità può espandere il pubblico di un sito web o di un'applicazione, portando a una maggiore partecipazione degli utenti e, di conseguenza, a un aumento delle entrate o delle opportunità di business. Inoltre, riduce i costi associati a reclami legali o a riparazioni retroattive per problemi di accessibilità.Conclusione:Realizzare siti web e app accessibili non è solo un obbligo, ma una scelta vantaggiosa per le aziende. Significa creare un web più inclusivo, migliorare l'esperienza utente e cogliere nuove opportunità di business. Investire nell'accessibilità significa costruire un futuro digitale più equo e accessibile a tutti.