La svolta delle web agency sono i Millennials

Velocità e immediatezza, ecco cosa cercano i Millennials. Questa generazione è cresciuta in un mondo iperconnesso fatto di applicazioni per smartphone, applicazioni per tablet e web app. I Millennials ricoprono un terzo della popolazione e oggi sono 2,5 miliardi. Assicurazioni, asset manager e banche devono entrare in relazione con questi potenziali clienti che, se fedeli, diventeranno i migliori promotori del brand.
Akamai ha commissionato all'istituto Taylor Nelson Sofres (TNS) una ricerca volta a identificare le aspettative dei consumatori quando si approcciano all’e-commerce dal titolo "Trasformazione digitale, generazione Y e futuro dei servizi finanziari" (2015). Lo studio ha osservato aspetti come preferenze di dispositivo, aspettative di caricamento delle pagine e reazioni a web experience insoddisfacenti.

La fotografia scaturita dal report parla chiaro: i Millennials sono la generazione con la più alta penetrazione di smartphone e le loro aspettative sono molte. Quando si tratta di shopping online la necessità di un servizio comodo e funzionale diventa fondamentale e, in caso di problemi con i pagamenti, esigono l’immediata risoluzione tramite un semplice click, senza dover passare da un call center. Usano strumenti di confronto digitali nel prendere decisioni d’acquisto, specialmente se si tratta di prodotti finanziari, quali carte di credito, prestiti personali, polizze assicurative. Prima di scegliere si informano tramite recensioni di altri utenti e condividono le loro opinioni sui social media.
Alla generazione Y piace cambiare e sperimentare, questa propensione porta le società finanziarie a dover aumentare gli investimenti per acquisire nuovi clienti, più del costo necessario a trattenere quelli esistenti.

La sfida sta nel comprendere le potenzialità di questa fascia di consumatori abituati ad essere sempre connessi e che vedono il web come punto di riferimento nelle scelte d’acquisto.
Le web agency e le agenzie di web marketing sanno quanto sia importante la presenza online, non solo per attrarre la generazione Y. Per questo le applicazioni per smartphone, per tablet e le web app sono ormai strumento fondamentale per il successo del business aziendale.

Velocità e immediatezza, ecco cosa cercano i Millennials. Questa generazione è cresciuta in un mondo iperconnesso fatto di applicazioni per smartphone, applicazioni per tablet e web app. I Millennials ricoprono un terzo della popolazione e oggi sono 2,5 miliardi. Assicurazioni, asset manager e banche devono entrare in relazione con questi potenziali clienti che, se fedeli, diventeranno i migliori promotori del brand.
Akamai ha commissionato all'istituto Taylor Nelson Sofres (TNS) una ricerca volta a identificare le aspettative dei consumatori quando si approcciano all’e-commerce dal titolo "Trasformazione digitale, generazione Y e futuro dei servizi finanziari" (2015). Lo studio ha osservato aspetti come preferenze di dispositivo, aspettative di caricamento delle pagine e reazioni a web experience insoddisfacenti.

La fotografia scaturita dal report parla chiaro: i Millennials sono la generazione con la più alta penetrazione di smartphone e le loro aspettative sono molte. Quando si tratta di shopping online la necessità di un servizio comodo e funzionale diventa fondamentale e, in caso di problemi con i pagamenti, esigono l’immediata risoluzione tramite un semplice click, senza dover passare da un call center. Usano strumenti di confronto digitali nel prendere decisioni d’acquisto, specialmente se si tratta di prodotti finanziari, quali carte di credito, prestiti personali, polizze assicurative. Prima di scegliere si informano tramite recensioni di altri utenti e condividono le loro opinioni sui social media.
Alla generazione Y piace cambiare e sperimentare, questa propensione porta le società finanziarie a dover aumentare gli investimenti per acquisire nuovi clienti, più del costo necessario a trattenere quelli esistenti.

La sfida sta nel comprendere le potenzialità di questa fascia di consumatori abituati ad essere sempre connessi e che vedono il web come punto di riferimento nelle scelte d’acquisto.
Le web agency e le agenzie di web marketing sanno quanto sia importante la presenza online, non solo per attrarre la generazione Y. Per questo le applicazioni per smartphone, per tablet e le web app sono ormai strumento fondamentale per il successo del business aziendale.

Ultime news

05/07/2022
Consigli per un e-commerce di successo.

Il numero di consumatori che decide di acquistare online è in costante crescita: ormai i consumatori si sentono a loro agio a usare Internet per fare acquisti, la fiducia verso il digitale è aumentata, perciò curare ogni aspetto del proprio sito e-commerce è importante per crearsi una forte presenza online e favorire il buon andamento delle vendite.Ecco perché vanno tenute a mente queste best practices per aumentare le conversioni del proprio e-commerce:Comprendere i clienti e personalizzare la loro esperienza, attraverso l’analisi della buyer personasCreare un’interfaccia utente semplificata per consentire agli utenti di passare facilmente da un prodotto all’altroOttimizzare il sito per i dispositivi mobile dato che la tendenza ad acquistare attraverso essi è in aumentoUsare immagini accattivanti e video dimostrativi del prodotto per coinvolgere gli utentiAggiungere la barra di ricerca per consentire agli utenti di filtrare le ricerche in base alle loro preferenzeAbilitare la visualizzazione dei “prodotti visti di recente” in modo che si possano dare anche consigli sui prodotti da acquistare simili o correlati ad essiOffrire opzioni come spedizione gratuita per acquisti superiori ad un importo specifico e/o campioni di prodotti gratuiti per presentare la gamma di prodotti e per attirare i clienti su un determinato prodottoCurare il check-out dell’e-commerce per migliorare il tasso di conversione ed evitare l’abbandono dei carrelliCreare programmi fedeltà per motivare le persone a registrarsi al sito e diventare clienti abitualiCreare una pagina FAQ per rispondere ai dubbi dei clienti riguardo le politiche di spedizione e resoFornire un servizio clienti disponibile via telefono, email e chat dal vivoAbilitare le recensioni dei clienti, in modo che possano valutare i prodotti e invogliare altri ad acquistare dall'e-commerceDare priorità alla SEO per raggiungere la vetta delle classifiche di Google in base alle ricerche relative ai prodotti venduti sull'e-commerce