Le migliori invenzioni del 2017

Quali sono le migliori invenzioni del 2017? Il Times, famoso settimanale statunitense, ha stilato una classifica con le migliori 25. 
Non è un caso se al primo posto Times segnala Jibo, un assistente vocale, tipologia di dispositivi sempre più richiesti sul mercato e di cui trovate un approfondimento qui. A differenziare questo assistente vocale da tutti gli altri è la sua umanità, sia nella forma che nel modo di parlare. Nella lista tante invenzioni che rendono la vita più piacevole, come Halo top, il gelato con poche calorie adatto a chi deve evitare gli zuccheri, oppure Fenty Beauty, i cosmetici pensati per chi ha la pelle scura e la mug che mantiene sempre le bevande ad una determinata temperatura. Altrettante innovazioni che possono vantare di essere utili a chi ha particolari problemi come eSight 3 all’apparenza un Visore per la realtà virtuale, è sicuramente una delle migliori invenzioni dell’anno in corso poiché permette agli ipovedenti di vedere molto meglio. Nell’elenco appare anche l’ascensore orizzontale, che non è altro che la tecnologia dei treni a levitazione magnetica applicata all’edilizia, Nest Secure, il sistema di antifurto facile da installare e da gestire tramite app e il piano di cottura che permette di cucinare con tecniche diverse e, usato insieme all’app, permette di scegliere una tra circa 1.700 ricette e comunicarle al dispositivo. E poi il Visore Oculus Go, il drone DJI Spark, il braccialetto termometro per bambini, il router intelligente, la ruota interattiva e il Fidget Spinner. Non mancano l’iPhone X, presente nella lista per essere la migliore versione possibile di smartphone, la Tesla Model 3, la prima automobile a basso costo prodotta da Tesla che ha l’obiettivo di portare l’elettrico su larga scala e il NASA Mars Insight, il lander che la NASA proverà a mandare su Marte nel maggio 2018.È stato un anno importante per l’innovazione e la cosa migliore è che la ricerca continua sia verso progetti come quello della NASA che su idee che serviranno a rendere la nostra vita più facile, più in salute e più sostenibile. La tecnologia è sempre più a misura d'uomo, ecco perché pensiamo che il 2017 sia stata un'ottima annata. 

Quali sono le migliori invenzioni del 2017? Il Times, famoso settimanale statunitense, ha stilato una classifica con le migliori 25. 
Non è un caso se al primo posto Times segnala Jibo, un assistente vocale, tipologia di dispositivi sempre più richiesti sul mercato e di cui trovate un approfondimento qui. A differenziare questo assistente vocale da tutti gli altri è la sua umanità, sia nella forma che nel modo di parlare. 

Nella lista tante invenzioni che rendono la vita più piacevole, come Halo top, il gelato con poche calorie adatto a chi deve evitare gli zuccheri, oppure Fenty Beauty, i cosmetici pensati per chi ha la pelle scura e la mug che mantiene sempre le bevande ad una determinata temperatura. 

Altrettante innovazioni che possono vantare di essere utili a chi ha particolari problemi come eSight 3 all’apparenza un Visore per la realtà virtuale, è sicuramente una delle migliori invenzioni dell’anno in corso poiché permette agli ipovedenti di vedere molto meglio. 

Nell’elenco appare anche l’ascensore orizzontale, che non è altro che la tecnologia dei treni a levitazione magnetica applicata all’edilizia, Nest Secure, il sistema di antifurto facile da installare e da gestire tramite app e il piano di cottura che permette di cucinare con tecniche diverse e, usato insieme all’app, permette di scegliere una tra circa 1.700 ricette e comunicarle al dispositivo. 

E poi il Visore Oculus Go, il drone DJI Spark, il braccialetto termometro per bambini, il router intelligente, la ruota interattiva e il Fidget Spinner. Non mancano l’iPhone X, presente nella lista per essere la migliore versione possibile di smartphone, la Tesla Model 3, la prima automobile a basso costo prodotta da Tesla che ha l’obiettivo di portare l’elettrico su larga scala e il NASA Mars Insight, il lander che la NASA proverà a mandare su Marte nel maggio 2018.

È stato un anno importante per l’innovazione e la cosa migliore è che la ricerca continua sia verso progetti come quello della NASA che su idee che serviranno a rendere la nostra vita più facile, più in salute e più sostenibile. La tecnologia è sempre più a misura d'uomo, ecco perché pensiamo che il 2017 sia stata un'ottima annata. 

Ultime news

05/07/2022
Consigli per un e-commerce di successo.

Il numero di consumatori che decide di acquistare online è in costante crescita: ormai i consumatori si sentono a loro agio a usare Internet per fare acquisti, la fiducia verso il digitale è aumentata, perciò curare ogni aspetto del proprio sito e-commerce è importante per crearsi una forte presenza online e favorire il buon andamento delle vendite.Ecco perché vanno tenute a mente queste best practices per aumentare le conversioni del proprio e-commerce:Comprendere i clienti e personalizzare la loro esperienza, attraverso l’analisi della buyer personasCreare un’interfaccia utente semplificata per consentire agli utenti di passare facilmente da un prodotto all’altroOttimizzare il sito per i dispositivi mobile dato che la tendenza ad acquistare attraverso essi è in aumentoUsare immagini accattivanti e video dimostrativi del prodotto per coinvolgere gli utentiAggiungere la barra di ricerca per consentire agli utenti di filtrare le ricerche in base alle loro preferenzeAbilitare la visualizzazione dei “prodotti visti di recente” in modo che si possano dare anche consigli sui prodotti da acquistare simili o correlati ad essiOffrire opzioni come spedizione gratuita per acquisti superiori ad un importo specifico e/o campioni di prodotti gratuiti per presentare la gamma di prodotti e per attirare i clienti su un determinato prodottoCurare il check-out dell’e-commerce per migliorare il tasso di conversione ed evitare l’abbandono dei carrelliCreare programmi fedeltà per motivare le persone a registrarsi al sito e diventare clienti abitualiCreare una pagina FAQ per rispondere ai dubbi dei clienti riguardo le politiche di spedizione e resoFornire un servizio clienti disponibile via telefono, email e chat dal vivoAbilitare le recensioni dei clienti, in modo che possano valutare i prodotti e invogliare altri ad acquistare dall'e-commerceDare priorità alla SEO per raggiungere la vetta delle classifiche di Google in base alle ricerche relative ai prodotti venduti sull'e-commerce